Facebook Twitter
Le rubriche

I libri

aa

Geronimo Stilton
Piemme

A cinquecento anni dalla sua scomparsa, gli editori di Geronimo Stilton e il Museo Leonardiano di Vinci celebrano il grande genio del Rinascimento con l’inedito volume “Il Segreto di Leonardo”.
Si tratta di un libro divertentissimo e pieno di misteri che vede protagonisti Geronimo Stilton insieme ai suoi nipoti Ben e Trappy, con il Club Internazionale Amici di Leonardo, composto da ragazzini (anzi da topini!) di diverse nazionalità. L’avventura narrata è tutta dedicata all’artista italiano e ambientata nei luoghi della sua nascita, con incursioni nel Museo Leonardiano e nella Biblioteca Leonardiana.

aa

Ippolito Edmondo Ferrario e Gianluca Padovan
La Gorgone di Milano: un’indagine nel sottosuolo di Milano fra omicidi e antichi misteri
Fratelli Frilli Editori

La collaborazione fra lo scrittore milanese Ferrario e lo speleologo di adozione meneghina Padovan, questa volta, ha portato alla realizzazione del primo avvincente noir scritto a quattro mani dalla coppia e ambientato nei misteriosi luoghi sotterranei della città della Madonnina.
Silvio Furlan è un single incallito con un matrimonio archiviato e figli ormai adulti. Speleologo e bibliotecario, da decenni esplora il sottosuolo di Milano, tanto da essere considerato un esperto della speleologia in cavità artificiali.
A lui si rivolge Monsignor Luigi Servidati, parroco della basilica di Sant’Eustorgio, per affidargli l’incarico di studiare alcuni luoghi al di sotto dell’edificio religioso. Addentrandosi in corridoi e gallerie ormai dimenticati, calandosi in stretti pozzi e cripte, lo speleologo milanese si troverà ben presto a dover far luce su una serie di efferati omicidi e fitti misteri che affondano le proprie radici nella millenaria storia del quartiere Ticinese… Per saperne di più, non resta che acquistare il libro e leggerlo…
Per maggiori informazioni consultare il sito www.ippolitoedmondoferrario.it.

aa

TavoleDoc Liguria
Mediavalue Edizioni

Il panorama delle guide enogastronomiche regionali di qualità si arricchisce delle nuove “TavoleDoc Liguria”: il primo volume dell’inedita collana che seleziona e promuove la migliore cucina regionale con una formula menu democratica e accessibile anche a un pubblico giovane.
Realizzata con il CEO Mario Cucci e un gruppo di oltre trenta ristoratori liguri guidati dallo chef Claudio Pasquarelli del ristorante Claudio di Bergeggi (in provincia di Savona), la guida valorizza l’intera regione a tavola, da Levante a Ponente.
Per maggiori informazioni è possibile consultare https://liguria.tavoledoc.it/.

Maria Masella
Mariani e le parole taciute
Fratelli Frilli Editori  

Tornano in libreria le indagini del commissario Mariani, protagonista del nuovo, avvincente noir della scrittrice genovese Maria Masella, ovvero “Mariani e le parole taciute”.
Scorrevole e coinvolgente, il testo delinea in maniera vivida e matura la personalità dei suoi personaggi, nonché l’evoluzione dei protagonisti e delle dinamiche affettivo-familiari che li vedono coinvolti. La vicenda, intensa, complessa e intricata, si svolge nella splendida cornice della città di Genova: un motivo di più per leggerlo...

Thomas Tsalapatis
L’alba è un massacro signor Krak
XY.IT edizioni

Libro stravagante, firmato dal pluripremiato scrittore greco Thomas Tsalapatis, “L’alba è un massacro signor Krak” è una serie di racconti in cui poesia e prosa si alternano nella cornice di un’improbabile dimensione surreale presentata, tuttavia, con geniale acume e assoluta verosimiglianza. Teste umane che crescono in giardino e chiodi che spuntano in fronte, infatti, sono solo alcune delle strane bizzarrie in cui incorre il protagonista del libro, il signor Krak, e che la penna dell’autore descrive con spiccate agilità e scorrevolezza. Quello del signor Krak è dunque un universo favoloso sconcertante, intessuto, allo stesso tempo, di richiami e allusioni che lo rendono “profondo”, in grado di affascinare il lettore e tenerlo con gli occhi incollati alla pagina.

GCE editore
Gente che essicca

Idee, consigli, curiosità e anche dettagli tecnico-scientifici, “Gente che essicca” è tutto questo: un libro che, nato dall’esperienza condivisa dell’omonima community su Facebook, raccoglie le ricette più originali e gustose, nate dalla sperimentazione e dallo scambio di idee tra gli utenti, selezionate dal team di Tauro (realtà veneta che produce essiccatori domestici da oltre trent’anni) e dallo chef specializzato Paolo Dalicandro.
Il volume racconta anche dell’essiccazione naturale degli alimenti come tradizione millenaria, nata per conservare eccedenze e sovrapproduzioni di cibo. Fino all’avvento di frigoriferi e freezer, veniva svolta in zone della casa ben ventilate, calde e secche, al riparo dalla luce solare. Oggi invece è possibile, grazie agli essiccatori tecnologicamente avanzati, fare in casa il dado vegetale, le tisane e i coloranti naturali; soffiare un piatto di pasta; creare chips di verdure, salumi e formaggi magri; sfornare meringhe, cialde e biscotti; preparare risotti pronti all'uso e altri prodotti da conservare in dispensa e reidratare all’occorrenza.